The first European platform on gambling law.

Lotta al riciclaggio di denaro nel settore del gioco d’azzardo

Alessio Scarcella

(Magistrato presso il Ministero della Giustizia – Capo dell’Ufficio per il coordinamento dell’attività internazionale)

Lotta al riciclaggio di denaro nel settore del gioco d’azzardo

La Commissione Europea ha approvato il 6 febbraio una serie di proposte che si pongono quale obiettivo quello di combattere le operazioni sospette per garantire la lotta alla criminalità e l’evasione fiscale. Tra le proposte approvate, in particolare, quella di estendere la vigilanza ed i controlli a tutte le persone che offrono merci o prestano servizi contro il pagamento in contanti di importi pari o superiori ad € 7500 rispetto alla soglia attuale di € 15.000. Si tratta, in particolare, di una direttiva sulla prevenzione dell’uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo e di un regolamento sui dati informativi che accompagnano i trasferimenti di fondi, al fine di garantirne la tracciabilità.

Grande importanza, peraltro, riveste il fatto che la vigilanza sarà esercitata anche nel settore del gioco d’azzardo (e non solo, quindi, come avviene oggi, le case da gioco), con inclusione anche dei reati fiscali.

Il varo delle due proposte (direttiva e regolamento) muove dalla considerazione che gli strumenti dell’Unione europea adottati sino ad oggi hanno condotto a buoni risultati ma che è comunque necessario un salto di qualità, soprattutto per rafforzare le misure sanzionatorie. I testi normativi appena presentati, si noti, condurranno all’abrogazione della direttiva 2005/60 recepita in Italia con il D. Lgs. n. 231/2007. Punto centrale è il rafforzamento degli obblighi di verifica della clientela con procedure semplificate idonee a lasciare meno spazi a possibili elusioni. La nuova disciplina comunitaria prevede sanzioni fino a € 5 mln.

Per migliorare la tracciabilità, inoltre, la Commissione ha presentato anche una proposta  di regolamento riguardante i dati informativi che accompagnano i trasferimenti di fondi.

proposta direttiva money laundering

proposta regolamento trasferimento fondi

Password Reset
Please enter your e-mail address. You will receive a new password via e-mail.